In questo modo conserviamo le risorse e diamo un contributo a un futuro degno di essere vissuto

Concetto: dare un contributo sostenibile

Abbiamo deciso di sviluppare dei concetti che siano il più possibile neutrali dal punto di vista del clima e delle risorse. Per noi è anche importante che le nostre soluzioni per lo sviluppo e l’approvvigionamento energetico degli immobili possano essere utilizzate in tutto il mondo. Con le nostre considerazioni sulla produzione in serie, vogliamo anche essere un modello per l’uso parsimonioso delle risorse disponibili.

Per noi è un compito trovare soluzioni adeguate per gli edifici del futuro, risolvendo contemporaneamente la contraddizione tra la protezione del clima e la conservazione delle risorse. Questo ci spinge a realizzare i migliori concetti e allo stesso tempo a utilizzare le tecnologie più avanzate. I moduli di costruzione da noi sviluppati portano ai tempi di costruzione più brevi, pur raggiungendo i più alti standard di qualità. Quando progettiamo le nostre linee di prodotti, prestiamo molta attenzione al loro uso successivo.

Allo stesso tempo, sviluppiamo prodotti che si rivolgono a gruppi target molto diversi. Al fine di creare spazi abitativi per ogni fascia d’età e situazione di vita nel più breve tempo possibile. Produciamo moduli di base che possiamo rendere disponibili in gran numero con breve preavviso.

Il nucleo della nostra attività si basa sempre sulla questione di utilizzare solo materiali rinnovabili.

Ecco perché amiamo il legno come materiale da costruzione.

Il riscaldamento globale è iniziato da tempo e, anche con i migliori sforzi globali in termini di protezione del clima, sarà al massimo rallentato o fermato nei prossimi 200 anni. Quasi tutti i principali scienziati considerano impossibile un’inversione di tendenza. Farà più caldo in tutto il mondo, ma soprattutto nelle regioni temperate e polari, e se questo sarà “solo” due o quattro gradi all’anno, è ancora una questione di discussione per la scienza. L’aumento nei prossimi decenni sarà da qualche parte nel mezzo. Se assumiamo che nell’anno 2050 le temperature alle nostre latitudini saranno di due gradi superiori alla media a lungo termine del periodo 1981-2010, allora ci troveremo in una regione climatica completamente diversa. E già oggi stiamo notando dei cambiamenti. Le temperature in molte regioni sono già da 1 a 2 gradi al di sopra dei valori

WE ARE MODULAR

Fonte: Weather di CustomWeather, © 2020

Ma cosa significa un aumento di due gradi? Questo può essere illustrato da un semplice confronto. La temperatura media annuale a Berlino nel 2014 era di circa 52 gradi Fahrenheit. Se si aggiungono due gradi a questo, ci si trova in una regione climatica che corrisponde approssimativamente alla zona climatica di Bordeaux in Francia.

Fonte: NOAA, 2020

In evidenza:

  • Nel 2019, la temperatura media sulla superficie terrestre e marina globale è stata di 1. 71°F (0. 95°C) sopra la media del 20° secolo di 57. 0°F (13. 9°C), rendendolo il secondo anno più caldo da record.
  • La temperatura globale annuale è aumentata dal 1880 ad un tasso medio di 0.13°F (0.07°C) per decennio e dal 1981 a più del doppio (+0.18°C / +0.32°F).
  • Dal 1900 al 1980, un nuovo record di temperatura è stato stabilito in media ogni 13. 5 anni; dal 1981, è aumentato a ogni 3 anni.

Il grafico mostra la media annuale globale combinata delle temperature terrestri e oceaniche per ciascuno dei dieci anni più caldi registrati e l’anomalia.

CO₂ concetti energetici neutri:

La transizione energetica ci terrà molto occupati nei prossimi decenni.

È interessante notare che il settore dell’edilizia è uno dei maggiori emettitori di gas serra in Germania. Al fine di raggiungere gli obiettivi climatici, i cambiamenti sono urgentemente necessari qui:

Per esempio, i vecchi sistemi di riscaldamento a olio e a gas devono essere sostituiti con moderne forme di generazione di calore neutre in termini di CO₂.

Solo se lavoriamo tutti insieme per creare questo cambiamento, saremo in grado di preservare un mondo, degno di essere vissuto per le generazioni future. Ecco perché non ci limitiamo a sviluppare edifici convenzionali o quartieri residenziali. Insieme al nostro Consiglio Amministrativo, sviluppiamo soluzioni di approvvigionamento energetico che hanno un senso sostenibile.

A proposito, siamo anche attivamente coinvolti nella riforestazione delle foreste.

Favoriamo l’elettricità e l’immagazzinamento dell’energia

“Da energia a calore”: Calore dall’eccesso di elettricità

Per molti anni ci siamo occupati degli effetti delle considerazioni di politica energetica sullo sviluppo sociale, prestando particolare attenzione agli effetti sul settore immobiliare. Di conseguenza, abbiamo sviluppato soluzioni di fornitura che soddisfano in modo particolare le esigenze dei nostri clienti. Immagazziniamo già in anticipo l’energia di cui avrete bisogno in un secondo momento. Con i nostri partner abbiamo i concetti giusti a portata di mano. Saremo lieti di consigliarvi sulle opzioni disponibili.

 

Per quanto riguarda i moderni concetti energetici, la maggior parte delle persone pensa alle centrali di cogenerazione, al fotovoltaico e all’energia eolica. Noi pensiamo più avanti, perché la fornitura di elettricità e di calore deve essere considerata insieme.

 

Il nostro concetto si basa sul metodo “Power-to-heat” – calore dall’eccesso di elettricità. Attualmente la Germania produce un surplus di elettricità che vale miliardi. L’elettricità viene esportata all’estero perché le capacità delle centrali elettriche sono enormi. Le capacità delle centrali devono coprire i picchi massimi del possibile consumo di energia elettrica e hanno anche la capacità di immagazzinamento di riserva.

 

Il più delle volte, quindi, non tutte le risorse delle centrali sono collegate alla rete. Così, l’elettricità è disponibile in abbondanza, ma non sempre. La vera sfida è lo stoccaggio stagionale intelligente dell’energia, cioè per un periodo più lungo, per esempio dall’estate all’inverno.

I sistemi di stoccaggio a batteria agli ioni di litio sono adatti solo per lo stoccaggio notturno a breve termine. Sarebbero troppo costosi come stoccaggio a lungo termine. L’uso dell’idrogeno come mezzo di immagazzinamento dell’energia, che si ottiene dall’eccesso di elettricità verde attraverso un sistema di elettrolisi, è attualmente oggetto di molte discussioni. E i sistemi convenzionali di riscaldamento a gas possono essere convertiti in modo che in futuro funzionino a idrogeno invece che a gas naturale. Questa tecnologia è però ancora agli inizi. Tuttavia, l’elettricità può già essere convertita direttamente in calore oggi.

Il nostro concetto si basa su serbatoi d’acqua altamente isolati:

Questi possono immagazzinare calore per molto tempo e possono essere facilmente installati in qualsiasi locale caldaia e specialmente nei nostri edifici. L’energia immagazzinata lì sotto forma di calore, che è stata ottenuta dall’eccesso di elettricità, può poi essere utilizzata non solo per il riscaldamento ma anche, naturalmente, per il raffreddamento in estate. Allo stesso tempo, con il nostro concetto Power-to-heat otteniamo anche una riduzione dei costi, sia in termini di investimento che di successiva manutenzione.

Affari sociali: gli alloggi devono rimanere accessibili

Non siamo solo preoccupati per il cambiamento climatico. La grande richiesta di immobili ha portato all’aumento dei prezzi in tutto il mondo. Sempre più persone si riversano nelle città in cerca di prospettive migliori, il che si traduce in un aumento che l’offerta di alloggi non può più soddisfare. Inoltre, i regolamenti per la costruzione di edifici stanno diventando sempre più estesi. Entrambi questi fattori fanno sì che per molte richieste non ci siano offerte con prezzi ragionevoli. Tuttavia, grazie alla produzione modulare siamo in grado di soddisfare le normative con la massima qualità e allo stesso tempo mantenere un livello di prezzo accessibile.

Sostenibile per la società: un partner per i comuni

Ci consideriamo un partner per tutte le questioni relative alla creazione di abitazioni, scuole, asili, uffici. Con il nostro approccio innovativo garantiamo la creazione rapida, economica e sostenibile di edifici che servono a scopi residenziali e alle esigenze comunali. Insieme al comune, analizziamo le esigenze e realizziamo i progetti rapidamente. Riduciamo i tempi di progetto e di costruzione di oltre la metà!